Produttore: Vincent Morey
Tipo di vino: vini
Vitigno: Chardonnay 100%
Denominazione: Chassagne-Montrachet AOC
Nome del vino: Chassagne Montrachet 1er Cru Les Embrazee
Prezzo: € 91,00
Affinamento Dopo la vendemmia manuale e una macerazione di 4/5 giorni a 12 C°, le uve vengono pigiate in modo soffice e avviate alla fermentazione. Il vino matura poi per 12 mesi in barriques di rovere francese, per il 20% nuove e per il restante 80% usate.
Aromi del vino: Colore giallo chiaro. Le note olfattive si aprono con un bel bouquet caratterizzato da profumi floreali e fruttati, intensi ed eleganti. Al palato denota una buona struttura e una bell’ampiezza aromatica. Gli aromi fruttati sono perfettamente bilanciati dallo slancio di una vivace freschezza.

Il territorio di di Chassagne-Montrachet è capace di produrre vini bianchi da chardonnay in purezza caratterizzati da una struttura, da un corpo e da un’intensa profondità aromatica. I terreni ricchi di calcari duri e argille, simili ai suoli della Côte de Nuits, contribuiscono a conferire un vigore particolare allo chardonnay




Grado alcolico%: 13,5%vol.
Temperatura: 8/10 °C
Abbinamento cibo E’ un vino perfetto per accompagnare una cena di mare. Ideale da degustare con pesce alla griglia o al forno.

NOTE

Il Domaine Jean-Marc Morey si trova a Chassagne-Montrachet, che condivide con Puligny il privilegio di possedere nei territori del proprio comune una parte del Grand Cru di Montrachet. Il territorio presenta una sostanziale continuità con quello di Puligny, con una maggiore presenza di stratificazioni di calcare duro e di argilla, che donano allo chardonnay della zona, non solo eleganza, ma anche potenza, vigore e notevole potenziale d’invecchiamento. Il Domaine Jean-Marc Morey è stato creato nel 1981 e copre una superficie di 9 ettari, nei comuni di Chassagne-Montrachet, Santenay, Saint-Aubin e Beaune. I metodi di coltivazione e le pratiche di cantina sono legate alle antiche tradizioni della Borgogna e le vigne hanno un’età media di 30/35 anni. La produzione attuale si attesta su circa 60.000 bottiglie all’anno.

FINAGE di Chassagne-Montrachet
Lo Chardonnay franco e diretto Superficie vitata : 300 ettari ( 65% bianco )
Il Finage di Chassagne-Montrachet condivide con quello di Puligny il grande privilegio di possedere nel proprio comune una parte del grand crù del Montrachet, il cosi detto settimo cielo. E’ un territorio estremamente variegato che nasce come la naturale prosecuzione del Finage di Puligny ma che vede prepotentemente riaffiorare terreni originari di tipo giurassico con un calcare duro che assomiglia alla Cote de Nuits e con una crescente presenza di argilla congeniale al pinot noir Nei secoli l’affermazione della produzione di chardonnay si è rafforzata e l’eccellente immagine che questi hanno conseguito fra gli appassionati di tutto il mondo ha contribuito alla sua diffusione anche in climats dove la struttura e la solidità dei vini è una conseguenza diretta della natura dei
terreni. Gli chardonnay prodotti nel Finage di Chassagne sono maturi e potenti, con un gusto deciso e vigoroso ed un notevole potenziale di invecchiamento.


Podere Sapaio s.a.s - P.Iva 01364750495 - Tutti i diritti riservati