Produttore: Azienda Agricola Winkler Alessandro
Tipo di vino: vini
Vitigno: Boschera
Denominazione: Boschera Colli Treigiani IGT.
Nome del vino: Boschera
Prezzo: € 10,80
Affinamento Si è proceduto alla macerazione delle bucce a temperatura ambiente per un periodo di 48-60 ore, così da favorire l’estrazione di ulteriore carica aromatica. Sono stati eseguiti due travasi dopo la decantazione statica del mosto e conseguente eliminazione della parte fecciosa più rilevante.La fermentazione, della durata di circa sette-dieci giorni, è avvenuta ad opera esclusivamente dei lieviti indigeni propri dell’uva, senza alcuna aggiunta di lieviti esterni selezionati.Il vino è sostato in vasche di acciaio inox sino a fine marzo/inizi aprile 2016; quindi, eliminate le fecce depositatesi per precipitazione naturale sul fondo della vasca, è avvenuto il trasferimento in bottiglia per iniziare il processo di rifermentazione ad opera dei lieviti e degli zuccheri propri del mosto di origine. Non è stata eseguita alcuna operazione di chiarificazione, filtrazione, correzione di acidità, di zuccheri o del mosto.
Aromi del vino: Di colore giallo dorato leggermente scarico, con riflessi verdolini, giustamente torbido per la tipologia.Naso fresco e di immediata percezione vinosa e di agrumi, con sentore minerale e di lieve cro-sta di pane fresco.Al gusto, acidità viva per nulla tagliente, con percepibile sapidità: l’assenza totale di zuccheri e la carica aromatica (valorizzata dal metodo colturale e dalla preventiva macerazione) che av-volge morbidamente il palato creano piacevole equilibrio, lasciando spazio a sentori di fiori bianchi, frutta matura (mango, mela e pesca) e leggero ritorno agrumato ben veicolati, anche in retrogusto, da lieve carbonica che disseta senza disturbare. Chiude leggermente ammandorlato.
Grado alcolico%: 11.5%Vol.
Temperatura: 6-8°C.
Abbinamento cibo Ottimo aperitivo, adatto anche a primi piatti, secondi di carni bianche e pesce.

NOTE

Il vitigno Boschera non predilige suoli fertili, data la sua naturale propensione alla vigoria; ubicati nei territori di Fregona e Cappella Maggiore, i vigneti hanno, invece, dimora su terreni sciolti e beneficiano del clima fresco che caratterizza la zona.Al fine di aumentare la carica aromatica e l’apporto di zuccheri, dieci/quindici giorni prima della vendemmia si è proceduto alla tecnica colturale del taglio del tralcio; sul 50% delle piante è stata effettuata la recisione del capo a frutto cosicché metà dei grappoli hanno continuano ad essere alimentati dalla linfa della pianta, mentre per la restante metà delle uve è iniziato un processo di appassimento con conseguente disidratazione degli acini a tutto vantaggio del maggiore accumulo di zuccheri. Al momento della vendemmia si è proceduto alla raccolta di tutta l’uva prodotta, con pigiatura e vinificazione congiunta dell’intera partita.

Podere Sapaio s.a.s - P.Iva 01364750495 - Tutti i diritti riservati