Produttore: Pol Roger
Tipo di vino: vini
Vitigno: Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Meunier
Denominazione: Champagne AOC
Nome del vino: Champagne Brut Pol Roger
Prezzo: € 41,60
Affinamento Una volta raccolte, le uve vengono pigiate velocemente e delicatamente. Viene effettuata una prima decantazione presso il centro di spremitura poi una seconda nella nostra cantina, a freddo (6°C), per 24 ore. La fermentazione alcolica avviene a bassa temperatura (18°C) in tini di acciaio inox termoregolati dove i vitigni e le annate vengono vinificati separatamente prima dell'assemblaggio finale. Su tutti i vini della Casa viene svolta la fermentazione malolattica. Dopo la degustazione, l'assemblaggio e l'imbottigliamento, la fermentazione e l'invecchiamento avvengono nella freschezza delle nostre cantine, a 33 metri di profondità. Ogni bottiglia viene agitata a mano, nel modo tradizionale, prima della sboccatura e del dosaggio. I vini poi riposano per almeno tre mesi prima di essere spediti.
Fermentazione alcolica e malolattica in acciaio e rifermentazione in bottiglia con sboccatura secondo il Metodo Champenoise. Sucessivo affinamento per almeno 36 mesi sui lieviti.

Aromi del vino: Il Brut Réserve Pol Roger ha un bel colore giallo paglierino e un'effervescenza abbondante e fine. Il suo naso, potente e coinvolgente, rivela inizialmente aromi di frutta (pera, mango...) per poi dispiegare leggeri sentori di caprifoglio e gelsomino bianco, prosegue poi con note di brioche e vaniglia.
Dietro un attacco franco e dinamico, il vino offre una bella armonia e una piacevole freschezza, pur presentando una certa struttura. Al palato, sapori di frutta cotta (gelatina di mele cotogne, confettura di albicocche) si sposano felicemente con fragranze di cera d'api e miele d'acacia. Realizzato con note sia fruttate (scorza d'arancia candita, mandarino, ecc.) che speziate (cardamomo, anice verde), la persistenza aromatica è notevole.
Grado alcolico%: 12.5% Vol.
Temperatura: 6-8°C.
Abbinamento cibo La struttura e la vinosità, l'eleganza e la freschezza, catturate in questo Brut Réserve offrono un equilibrio ottimale tra potenza e finezza, rendendolo un vino notevole da servire come aperitivo o per accompagnare un intero pasto

NOTE

Tutto il know-how della nostra azienda si rivela nella sua capacità di riprodurre ogni anno una miscela coerente nello stile e nella qualità. Elegante e raffinata, la cuvée Brut Réserve è lo champagne di tutte le occasioni.
Il Brut Réserve è una miscela in parti uguali dei tre vitigni champenois: pinot nero, pinot meunier e chardonnay di 30 diversi cru. Il 25% dei vini di riserva viene utilizzato per produrre questa cuvée:
- Il Pinot Nero (che porta struttura, corpo e potenza) è prodotto principalmente da alcuni dei migliori cru della Montagne de Reims.
- Il Pinot Meunier (che garantisce freschezza, rotondità e fruttato) viene emesso da diversi cru della Vallée de la Marne e della zona di Epernay.
- Lo Chardonnay (aggiungendo complessità aromatica, finezza, eleganza e leggerezza) proviene da Epernay e da alcuni dei migliori cru della Côte des Blancs.
Dopo quattro anni di invecchiamento nelle nostre cantine, il suo stile unisce complessità, equilibrio e distinzione.Una volta raccolte, le uve vengono immediatamente e delicatamente pigiate. Il mosto subisce un primo débourbage (insediamento) presso la sala stampa e un secondo nella nostra cantina, a froid (a 6 ° C) per un periodo di 24 ore.
La fermentazione alcolica si svolge a bassa temperatura (18 ° C) in tini di acciaio inossidabile a temperatura controllata, con ogni varietà e produzione di ciascun villaggio mantenute separate fino alla miscelazione finale. Tutti i nostri vini subiscono una fermentazione malolattica. Dopo la degustazione, la miscelazione e l'imbottigliamento, la fermentazione secondaria (premio di mousse) e la maturazione avvengono nella fresca atmosfera delle nostre cantine situate a 33 metri sotto il livello della strada. Ad ogni bottiglia viene dato un remuage tradizionale (enigma della mano) prima della sboccatura e del dosaggio, e i vini riposano per almeno tre mesi prima di essere rilasciati.



Il Brut Réserve è una miscela in parti uguali dei tre vitigni champenois: pinot nero, pinot meunier e chardonnay di 30 diversi cru. Per produrre questa cuvée vengono utilizzati vini del 25% di riserva.Dopo quattro anni di invecchiamento nelle nostre cantine, il suo stile combina complessità, equilibrio e distinzione.
Una volta raccolte, le uve vengono immediatamente e delicatamente pressate. Il mosto subisce un primo débourbage (decantazione) presso la casa editrice e un secondo nella nostra cantina, à froid (a 6 ° C) per un periodo di 24 ore. La fermentazione alcolica avviene a bassa temperatura (18 ° C) in vasche di acciaio inox a temperatura controllata, con ogni varietà e produzione di ciascun villaggio tenuto separato fino alla miscelazione finale. Tutti i nostri vini passano attraverso una fermentazione malolattica. Dopo la degustazione, la miscelazione e l'imbottigliamento, la fermentazione secondaria (premio de mousse) e la stagionatura avvengono nella fresca atmosfera delle nostre cantine situate a 33 metri sotto il livello stradale. Ogni bottiglia riceve un remuage tradizionale (rematura a mano) prima del vomito e il dosaggio, e i vini riposano per almeno tre mesi prima di essere rilasciati.


Pol Roger è un produttore francese di champagne. Il marchio è di proprietà e gestito dai discendenti di Pol Roger, fondatore dell'azienda. Situato nella città di Épernay nella regione dello Champagne, la casa produce annualmente circa 110.000 casse di Champagne[.
Pol Roger nacque il 24 dicembre 1831, figlio di un avvocato. Cominciando come grossista di vino, aprì la sua attività produttiva di champagne nel 1849, con le prime bottiglie prodotte nel 1853.
I proprietari di Pol Roger sono membri del Primum Familiae Vini. Pol Roger detiene l'attuale Royal Warrant come fornitori di champagne alla Regina Elisabetta II.
La Pol Roger è famosa per essere "la cantina piu fredda di Champagne", per l'uso di temperature piuttosto basse nella fase di prima fermentazione. Pol Roger infatti vanta le cantine più profonde (ad oltre -30 m) e fredde (tra i 9 e i 10°C) di Champagne, il che renderebbe migliore la maturazione dei vini e più fine la bollicina, almeno per quanto riguarda il proprio standard di produzione. Il successivo rémuage, rigorosamente manuale, è un’altra delle peculiarità di Pol Roger, nel cui staff figurano ben 4 dei 15 rémuer ufficiali ancora operanti oggi in Champagne. Dopo il dégorgement, le bottiglie riposano 3 mesi i non millesimati, 6 i vintage e 12 il Sir Winston. Lo chef de cave è Dominique Petit, con una solida esperienza precedente in Krug.

Podere Sapaio s.a.s - P.Iva 01364750495 - Tutti i diritti riservati