Produttore: Maison Pierre Ferrand
Tipo di vino: distillati
Vitigno: Distillato di Ugni Blanc e dalla rara uva Colombard
Denominazione: Appellation Cognac Grande Champagne Controlée
Nome del vino: Cognac 1er Cru Ambre
Prezzo: € 41,80
Affinamento Per raggiungere questo livello di complessità e finezza, Ambré viene distillato dalla tradizionale uva Ugni Blanc e dalla rara uva Colombard che offre note floreali intense e deliziose. Le botti di rovere di Quercus Sessiliflora aggiungono sottili note di vaniglia e un bel colore ambrato.
Aromi del vino: Man mano che il naso si sviluppa, gli aromi di Ambré celebrano le note fini di viti in fiore, pera e prugna, tipiche di un grande Premier Cru de Cognac.
Grado alcolico%: 40% Vol.
Temperatura: 18° C.
Abbinamento cibo

NOTE

I più grandi intenditori concordano sul fatto che i cognac Ferrand Cognac sono prodotti in uno stile ormai raro nel settore degli alcolici.
Un vigneto eccezionale, 100% Grande Champagne - 1er Cru de Cognac

I vitigni che conferiscono a Ferrand Cognac il suo stile distintivo sono piantati nel terroir di Angeac nel cuore della Grande Champagne, considerato il Premier Cru de Cognac. Angeac-Champagne fa parte di quello che gli intenditori chiamano il "Triangolo d'Oro", un micro-terroir di grande reputazione che comprende le migliori parcelle della Grande Champagne. Il terreno estremamente calcareo del paesaggio ondulato conferisce alle uve le qualità e l'acidità necessarie per produrre ottimi vini che produrranno cognac molto fini.

Distillazione sui lieviti, il nostro know-how
In Logis d'Angeac, il processo critico di distillazione avviene sotto l'occhio vigile della quinta generazione di cantinieri. Ferrand Cognac viene distillato lentamente, in piccoli alambicchi con una capacità di 25 ettolitri e caratterizzato da una caratteristica testa a cipolla, che aiuta a concentrare gli aromi ei sapori del vino distillato sulle fecce fini. Particolarmente ricche di aromi fruttati, le fecce non filtrate contribuiscono a conferire corpo e sapore allo spirito crudo, elementi che matureranno e si affermeranno durante il processo di invecchiamento.

Maturazione o virtù della pazienza
La fresca "Eau de Vie" viene raccolta dall'alambicco e affinata in piccole botti di rovere conservate in sette diverse cantine di invecchiamento - alcune asciutte, altre umide - al Logis d'Angeac. Gli spessi muri in pietra calcarea, l'ubicazione specifica delle cantine e il tipo di pavimento (pavimento in terra battuta nelle cantine umide; cemento nelle cantine asciutte) contribuiscono a garantire il fresco e l'umidità necessari a mantenere costante l'umidità per un perfetto invecchiamento. Durante il processo di invecchiamento, Ferrand Cognac trascorre del tempo in vari tipi di botte, di età diverse e "tostate" a diversi livelli, al fine di evitare un eccessivo amaro causato da tannini esagerati o rovere. Le proprietà di ogni botte contribuiscono all'importante scambio che avviene durante l'invecchiamento tra il cognac, l'aria e il legno.

Blending, una forma d'arte
Ferrand Cognac deve la sua personalità a qualcosa di più del semplice terroir, uva, distillazione, botti o invecchiamento lento. Inoltre derivano il loro carattere distintivo dall'arte sottile e precisa della miscelazione. In Logis d'Angeac, cinque generazioni di maestri cantinieri hanno trasmesso le loro conoscenze accumulate ai loro successori. La miscelazione è un lavoro altamente qualificato. Occorrono anni di pratica e una grande quantità di talento e intuizione prima che il frullatore sia in grado di scegliere gli spiriti che si completeranno al meglio e si uniranno in perfetta armonia per creare un cognac incomparabile.

Podere Sapaio s.a.s - P.Iva 01364750495 - Tutti i diritti riservati