Produttore: Domaine Bessin
Tipo di vino: vini
Vitigno: Chardonnay 100% viti di 50 anni
Denominazione: Chablis « Valmur » Grand Cru Controllée
Nome del vino: Chablis « Valmur » Grand Cru
Prezzo: € 67,60
Affinamento Cuvée di cemento e in barrique; malolattica completa; riposa dai 6 agli 8 mesi sulle fecce nobili; affinamento in bottiglia prolungato; lieviti indigeni.

bottiglie prodotte 6.000
durata 7-12 anni
Aromi del vino: colpisce la la profondità.
“Grande volume, bella lunghezza, deve ancora precisare la sua definizione e affinarsi. Molta eleganza e distinzione.” - Bettane & Desseauve 2013
“la bocca è superba, con una mineralità e una salinità di primo ordine.” - Les meilleurs vins de France 2013
“davvero cremoso, tessitura serica, morbido, ma con una vivace acidità. Riservato e discreto per l’annata; note di limone, minerali, pietra delicata, finocchio. Ha leggerezza, delicatezza, e femminilità in sé, sebbene abbia anche un buon volume.” - Sarah Marsh, The Burgundy Briefing, n. 6
Grado alcolico%: 13%
Temperatura: 18°C.
Abbinamento cibo Crostacei (aragoste, gamberoni), carni bianche (faraona farcita e, se il vino è invecchiato, pollo di Bresse alla crema).

NOTE

Valmur è uno dei sette Grands Crus di Chablis , tutti situati sulla riva destra del Serein, sulle più belle terreni Kimmeridgiano della denominazione. Chardonnay di zona Bessin , di età compresa tra 50, esprime perfettamente su 2,08 ettari di un territorio.

Vinificazione e l'affinamento avvengono in botti nonché in vasche a temperatura controllata, e solo dopo 18 mesi che vengono assemblati i vari componenti di questo vino.

Il lavoro rigoroso e preciso di Jean-Claude Bessin nelle vecchie vigne dona originalità e la complessità, mescolando in una sola bottiglia finezza, ricchezza , fruttato e mineralità. A seconda delle annate, si trovano note di limone, mela, vaniglia o burro. Un vino scolpito per 10 anni di invecchiamento.

“Claude ha un formidabile atout nella manica: vigne vecchie. "Da molti anni, Jean-Claude Bessin ci regala chablis di una purezza e di una perfezione esemplari, marcati da una mineralità incisiva." - Bettane & Desseauve 2013

"Il vigneto è stato ristrutturato, la produzione si è affinata. I vini hanno perso il loro carattere austero e hanno preso densità e polpa pur restando di una mineralità rimarchevole. La gamma è corta ma senza macchia dalla cuvée Vieilles Vignes - un rendez-vous annuale da non mancare." - Les meilleurs vins de France 2012

Podere Sapaio s.a.s - P.Iva 01364750495 - Tutti i diritti riservati