Produttore: Salon
Tipo di vino: vini
Vitigno: Chardonnay
Denominazione: Champagne Aoc.
Nome del vino: Champagne Salon 2007
Affinamento Il fatto è che, Champagne Salon è unico nel suo genere, nasce da un concetto unico: un unico vitigno, chardonnay; un singolo terroir, la Côte des Blancs, un unico villaggio cru, Le Mesnil-sur-Oger, un solo anno, la sua annata .. proprio come Aimé Salon aveva immaginato nel 1900. Il genio creativo dietro questo champagne esaltato, ha forgiato dalla sua idea di un capolavoro di equilibrio ed eleganza, che esplodono come fuochi d'artificio in un tripudio di oro, il più debole luccichio di verde qua e là, brillante e ancora così sottile: Champagne Salon. Nella vendemmia 2002 abbiamo finalmente la sua vera icona.
Aromi del vino: Salon Blanc de Blancs 2002 è la 38° annata prodotta ed è da tutti considerata una vendemmia oustanding, cioè più che superba.
Il Salon 2002 sfoggia un colore dorato pallido attraversato da lievi riflessi verdi.
Al naso, si scopre una cuvée complessa, con note di fiori d’arancio leggermente mielate, agrumi canditi e madeleine appena sfornate.
La sua bocca è lunga e raffinata, sostenuta da una bella tensione, una piacevole nervosità e una grande precisione.
Grado alcolico%: 12% vol.
Temperatura: 8-10° c.
Abbinamento cibo Questo champagne accompagnerà alla perfezione un astice in guazzetto, una pollastra di Bresse in salsa, un carpaccio di capesante o un risotto al tartufo

NOTE

L’annata 2002 è il primo millesimo del XXI secolo firmato dalla celebre Maison Salon, un viticoltore che ha vinificato solamente 37 annate nel corso del secolo precedente. Inutile quindi precisare come solamente l’eccezionale trovi posto nell’enoteca Salon!
In questa annata 2002, si ritrovano tutte le caratteristiche che hanno costruito la grandezza e la singolarità di Salon nel corso degli anni: una superba mineralità gessosa, un tocco di fiori bianchi, note di brioche, un accento salino e, come sempre, una splendida effervescenza cremosa.
L’annata 2002 è stata eccezionale nella Champagne, con un clima molto favorevole che ha offerto una qualità unica delle uve e un perfetto equilibrio tra acidità e lato zuccherino.
Il Salon 2002 ha ancora numerosi anni d’invecchiamento davanti a sé, durante i quali i suoi doni eccezionali continueranno a svilupparsi, perfezionarsi ed esaltarsi

Riconoscimenti:
• 98/100 Wine Spectator
• 94/100 Guide Richard Juhlin
• 19.5/20 Bettane & Desseauve
• 19/20 Revue du Vin de France
• 2 stelle Guide Hachette des Vins
• 19/20 Guide Jancis Robinson

n. 62.000 bottiglie prodotte del 2002 Salon,

Parlando del vino, Depond ha detto: "Sono molto contento del mio nuovo bambino, è molto fresco, dopo 12 anni sui lieviti in cantina, e per me, è davvero un vino maschile - è elegante e potente al lo stesso tempo. "

dosaggio di 5,5 g / l.

Salon sarà prodotto soltanto nel 2002, '04, '06, '07 e '08.

Podere Sapaio s.a.s - P.Iva 01364750495 - Tutti i diritti riservati